Tutorial crescita personale come avere un fisico asciutto e scolpito in 4 mesi

Ciao Riccardo, guarda la tua foto dici sempre che niente è impossibile. Dimostramelo! Accetta la mia sfida e prova a trasformare il tuo corpo, non credo che riuscirai a farcela in 15 settimane! quot;sei solo chiacchiere e distintivo!quot; duro, veramente duro tutorial crescita personale, come avere un fisico asciutto e scolpito in 4 mesi con freeletics.

Pancia Gonfia 3 Rimedi Naturali per il Meteorismo SPECIALE

Ciao, sono Simona Oberhammer e vi do il benvenuto in questa puntata speciale di “Naturalmente sani newsâ€�, la mia rubrica che ogni lunedì vi racconta le ultime novità per uno stile di vita sano e naturale. Oggi la puntata speciale riguarda i gonfiori addominali, questo disturbo fastidioso, questo disturbo che è anche imbarazzante e che rende la vita meno gradevole, perché quando si vive con il cosiddetto meteorismo, quindi quando la pancia è gonfia e quando la pancia tira, quando si ha questa sensazione di bolle d’aria all’interno, si vivono delle situazioni spiacevoli.

Molte volte le persone mi dicono: “Non mi sento mai liberoâ€� e quindi si ha una sensazione sgradevole di compressione e anche un problema estetico. C’è stata Daniela che in uno dei miei ultimi corsi mi ricordo che mi ha detto: “Dottoressa, ma io ultimamente incontro le persone e mi chiedono lt;lt;Daniela, ma sei incinta?gt;gt;â€�. E lei imbarazzata mi ha detto: “No, non sono incinta, però guardando la mia pancia mi rendo conto che è talmente gonfia da sembrare incinta di due o tre mesi, anche se in realtà non lo sonoâ€�. Effettivamente, la pancia gonfia, oltre a dare fastidio, è anche antiestetica, perché.

Non dà quel ventre piatto, che tutti vorremo avere. Quindi, io in questo tutorial ti darò tre strategie che, come naturopata, considero particolarmente importanti. Partiamo dalla prima e riguarda l’alimentazione. Tra i vari consigli che io do sull’alimentazione per risolvere questo disturbo uno importante è quello di diminuire la quota di carboidrati nella propria dieta giornaliera, per esempio di ridurre il pane, la pasta, le patate o anche i dolci in generale, specialmente lo zucchero raffinato.

Considera che spesso, quando si parla di meteorismo, diciamo che una delle prime regole che viene data è non mangiare legumi, ma non si fa abbastanza attenzione, magari privandosi dei legumi, ai carboidrati che si mangiano, che spesso, se non sono consumati nel modo giusto e nella forma corretta, danno dei gonfiori che sono peggiori dei legumi stessi. Perché? Perché l’eccessivo consumo dei carboidrati aumenta notevolmente – dico notevolmente – la produzione di gas intestinali. Gli zuccheri, infatti, che ci sono appunto nei carboidrati, sia appunto nei carboidrati.

Semplici, come per esempio la frutta o lo zucchero, o nei carboidrati complessi, come per esempio i cereali, ecco, questi zuccheri, quando arrivano alla flora batterica intestinale, sono automaticamente sottoposti a fermentazione e proprio attraverso questo processo di fermentazione si causa del gas intestinale. Adesso invece voglio spiegarti quali sono i carboidrati migliori da consumare e in quale forma, quindi fai bene attenzione. Allora, innanzitutto è importante la forma del carboidrato. In Italia particolarmente si è abituati a mangiare soprattutto la pasta o il pane.

Ma il carboidrato, in caso di gonfiori addominali, la forma di carboidrato migliore è quella del chicco. Quindi consumare il carboidrato sottoforma di chicco è una valida alternativa. Per esempio il riso, pur contenendo amido, non provoca i gas. Quindi è consigliabile, quando è possibile, sostituire la pasta con il riso o ancora meglio con altri cereali in chicchi e soprattutto – adesso ti elenco i cereali che ti sono più utili in caso di pancia gonfia – con i cereali con una buona quota proteica, ovvero quei cereali che, insieme ai carboidrati, hanno anche una componente proteica.

E ce ne sono alcuni che ne hanno una componente maggiore rispetto agli altri. Allora, generalmente si è abituati a consumare il frumento, perché la pasta è fatta di frumento, il pane spesso è fatto di frumento. Ma i cereali in chicchi migliori che io consiglio in caso di pancia gonfia sono la quinoa, che è appunto un cereale che ha dei carboidrati ma anche una buona quota proteica e il grano saraceno è molto valido, perché è anche un cereale rinfrescante. È anche molto valido l’amaranto. Pensa che il cereale come appunto la quinoa, il grano saraceno e l’amaranto sono in realtà.

Leave a Reply